Ultime notizie

Ultime notizie

Dopo la convincente vittoria sul Benevento, la Salernitana si prepara alla trasferta di Brescia

Nella foto, un panorama di Brescia

Archiviata la netta e convincente affermazione nel derby con il Benevento, la Salernitana torna al lavoro per prepararsi al meglio in vista dell’ostica trasferta di Brescia di sabato prossimo. Tutti abbiamo ancora negli occhi la prestazione da applausi dei granata contro i sanniti, grazie anche ad un più equilibrato 4-4-1-1, con Rosina a ronzare intorno a Coda e con Donnarumma relegato in panchina; Sannino dovrà di certo ripartire dalle indicazioni positive di sabato, a dire il vero non poche, a cominciare dalla sorpresa Marchi, buttato nella mischia vista l’emergenza venutasi a creare nel reparto difensivo, autore di un’importante prestazione e soprattutto del 2-0. Altre prestazioni decisamente sopra la media sono risultate quelle di Vitale, solito stantuffo di qualità, Zito che sulla fascia sinistra ha dato tutto ciò che aveva, Improta sull’out destro, instancabile come sempre e capace d’inserirsi con i tempi giusti, ed infine Della Rocca, migliore in campo per ...

Continua a leggere »

La Salernitana ripiomba nel tunnel: sconfitta a Ferrara con una pessima prova in difesa

Nella foto, una veduta di Ferrara

La Salernitana è di nuovo punto e a capo: la trasferta di Ferrara fa ripiombare i ragazzi di mister Sannino nel tunnel, che sembrava alle spalle dopo i tre punti conquistati la settimana prima con il Trapani. Oltre ai dubbi già più volte prospettati sui meccanismi di gioco e sulle posizioni dei vari giocatori granata, contro la Spal sono venuti fuori prepotentemente degli errori individuali madornali, che hanno punito forse troppo Coda e c. E’ assolutamente paradossale che in una trasferta contro una diretta concorrente per la salvezza, che oltretutto non aveva impressionato molto nel campionato fin qui disputato, si commettano degli errori così macroscopici; tornare dalla trasferta emiliana, in cui la formazione granata era riuscita ad andare subito in vantaggio e poi aveva riacciuffato il 2-2 con una perla di Coda, è assolutamente inaccettabile. Molto bene si è comportato il reparto offensivo, davvero male invece la fase difensiva; inguardabile ...

Continua a leggere »

Sconfitta interna e brutta prestazione: la Salernitana mostra lacune e poca convinzione

Nella foto, Alessandro Rosina

La Salernitana inciampa a Novara ed incappa nella prima sconfitta stagionale, in un match che va interpretato come un passo indietro, dopo il buon secondo tempo disputato col Verona all’Arechi. Il gol di Galabinov nei primi minuti di gioco e i restanti minuti di gara hanno mostrato una Salernitana a corto di idee, imbrigliata ed imballata, con tanti giocatori al di sotto del loro potenziale ed alcuni incapaci di esprimersi al meglio in questo modulo. Il Novara è riuscito a fare sua la posta in palio con il minimo sforzo incontrando una Salernitana incapace di essere pericolosa e che non è mai riuscita a tirare in porta; Sannino ha tentato in corso di gara di rimediare ma il tutto è risultato vano, anche le sostituzioni effettuate non hanno sortito l’effetto sperato. Terracciano è da considerarsi incolpevole sul gol subito ma sembra sempre trasmettere poca sicurezza a tutto il reparto; Bernardini ...

Continua a leggere »

Altre notizie

Scroll To Top